.

.

Promo

ONE MORE & ONE MORE PLEASE - set da n. 2 sgabelli - Kartell

(0 Review)

Sgabello in policarbonato trasparente o colorato in massa. Disponibile con schienale quadrato o rotondo -One More disponibile esclusivamente in set da n. 2 sgabelli - Misure larghezza xm. 36x46 prof. Altezza schienale 100 cm. Altezza seduta cm 65 o 75 a seconda della versione.

462,20 €
Risparmia 15% 392,87 €
Colore
Quantità
Finitura scocca
Altezza seduta
Schienale
Quantità
Disponibile in 20 gg.

ONE MORE - ONE MORE PLEASE - set da n. 2 sgabelli -  Kartell 

 

"Per sorseggiare un drink al bancone del bar in tutta tranquillità, serve uno sgabello comodo, alto, con uno
schienale che sorregga la schiena. A volte un solo drink non basta: è necessario “One more” e talvolta
“One more please”. La famiglia “Ghost”, una delle indiscusse icone di Kartell, si completa, gli sgabelli si
moltiplicano, adattano altezze – 65 cm o 75 cm, e schienali – ovali o squadrati, ma sempre restando agili,
pratici, colorati, resistenti."

La celebre famiglia Ghost disegnata da Philippe Starck per KARTELL, presenta la nuova collezione di sgabelli alti "One More e One More Please". Il primo derivato dalla famosa sedia "La Marie", e il secondo  "One More Please" ha uno schienale quadrato dalle forme rigorose. Un design essenziale e minimal per una personalità forte e carismatica.
Realizzato in policarbonato, ''One More Please'' è leggero e resistente. E' ideale intorno a un bar o a un piano di lavoro alto. Sempre così giocoso, Philippe Starck spiega la scelta del nome degli sgabelli: "Per sorseggiare un coktail al bancone in assoluta tranquillità, è sufficiente avere uno sgabello alto e confortevole, con un buon schienale per sostenere la schiena. Ma a volte un solo bicchiere, non è abbastanza.. e allora ce ne vuole « One more » e anche « One more please »".  One More e One more Please sono disponibili in due misure: altezza seduta 65 cm o 75 cm.

DESIGNER:
Philippe Starck


Philippe Starck (Parigi, 1949) è considerato il re Mida del Design. Diventato direttore artistico di Pierre Cardin a soli 20 anni, a 30 fonda la sua prima azienda, la Starck Production. Le sue creazioni sono unite da un filo conduttore: il desiderio di avvicinare il design al grande pubblico, superando la dimensione d'elite.
Tra le sue opere architettoniche più celebri si annoverano gli hotel design a Miami, Londra, New York e Tokyo. A Parigi in particolare progetta gli appartamenti presidenziali di Mitterand. Nel campo del design, collabora con Flos, Kartell, Driade, Cassina e Alessi, per cui nel 1991 realizza lo spremiagrumi Juicy Salif, diventato "oggetto di culto". Attualmente vive a Parigi, dove ricopre la carica di professore alla Ecole Nationale des Arts Décoratifs.

 

2019-07-02

Riferimenti Specifici

Potrebbero interessarti anche