.

.

Promo

TEATRO - Tavolo - Magis Design

(0 Review)

Coppia di cavalletti regolabili in altezza. Anno di produzione: 1979. Re-design: 2010. Materiali: massello di faggio. Piani in cristallo o MDF laccato.

1.413,39 €
Risparmia 10% 1.272,05 €
Top
Quantità
Disponibile in 20 gg. lavorativi

 

TEATRO - Tavolo - Magis Design

 

Con i suoi robusti cavalletti in legno, regolabili in altezza, Teatro evoca immediatamente i tavoli da disegno utilizzati dagli architetti. Uno stile industriale molto trendy! Teatro strizza anche l'occhio all'universo del teatro. Infatti, nel passato, i più grandi teatri itineranti (Commedia dell'Arte, Molière...) tenevano le loro rappresentazioni su palcoscenici fatti di tavole montate su cavalletti simili a Teatro!

I cavalletti regolabili in altezza (H da 68 a 95 cm) consentono di utilizzare Teatro come tavolo da pranzo in un salotto, come scrivania oppure come tavolo bar alto. Una modularità e una libertà di utilizzo perfettamente adatte ad un ambiente moderno. L'originalità di questo tavolo sta nella combinazione armoniosa di due diversi materiali: l'aspetto naturale e caldo del faggio si sposa con la modernità di un piano in vetro temprato. Il piano (L 200 cm x l 90 cm) è anche disponibile in MDF bianco.

Caratteristiche
  • Caratteristiche : Cavalletti regolabili in altezza -
  • Piano in MDF laminato un lato bianco ed un lato nero da cm. 200x90 spessore 3 cm.

 


 

 


 

MISURE:

Piano in cristallo temperato L 200 cm x l 90 cm x Spessore 1,5 cm - Cavalletto: H da 68 a 95 cm x larg inferiore 66 cm x prof 40 cm

DESIGNER:

Marc_Berthier_2022_Anne-Emmanuelle_Thion.jpg?resize=800%2C800&ssl=1

Designer e architetto, Marc Berthier è stato uno dei primi designer a collaborare con Magis, per la quale ha progettato numerosi oggetti e collezioni: di fatto collabora con noi da oltre trent’anni. La sua attività è a respiro internazionale, principalmente basata sull’industrial product design. Lavora in Francia con Lexon, in Italia con MAGIS, in Germania con Black Design, a Hong Kong con Hedworth, in Giappone con Dé Signe. Ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: Grand Prix National de la Création Industrielle, René Gabriel Award, Compasso d’Oro ADI 1991 e 1994, Forum Design Awards 1995, 1997, 1998, Design Plus 1999, American Design  Award 1999. Alcune delle sue creazioni sono state selezionate per le collezioni permanenti del Musée National d’Art Moderne, dell’Arts-Décoratifs Museum, del Fond National d’Art Contemporain in Francia e per il MoMA di New York.  Marc Berthier è “Chevalier des Arts et des Lettres” e ha ricevuto anche la “Médaille de l’Art et de l’Industrie”. E’ stato rappresentante francese presso la Comunità Europea nella commissione “La Maison Européenne”. Nel 2002 ha fondato Eliumstudio a Parigi insieme alla figlia Élise, Pierre Garner e Frédéric Lintz, a cui si è poi aggiunta Anne Klepper.

2019-07-02

Riferimenti Specifici

Potrebbero interessarti anche